Ab sofort steht Ihnen unser Service auf der neuen Bestellplattform EASY zur Verfügung. In EASY erhalten Sie, wie gewohnt, Zugriff auf das gesamte Katalog-Portfolio von DICHTOMATIK. Weiter zur Bestellplattform EASY

VER03

I coperchi di chiusura presentano il diametro esterno rivestito in elastomero ondulato

Descrizione
Famiglia prodotto: Coperchi di chiusura
Modello:
01 = superficie esterna rivestita in elastomero
02 = superficie esterna parzialmente rivestita in elastomero
03 = superficie esterna rivestita in elastomero ondulato
Materiale: NBR 70, NBR 70
Colore: nero
Materiale: FKM 80
Colore: marrone
Inserto metallico: acciaio DIN EN 10139

Area di applicazione
I coperchi di chiusura sono utilizzati per chiudere l’accesso all’albero di rotazione, comunemente presente nelle trasmissioni

Funzionamento
Le ondulazioni dell’elastomero sul diametro esterno consentono una facile installazione in quanto è necessaria minore pressione. Particolarmente adatto in sedi con ampia dilatazione termica.

Materiali
NBR: buona resistenza a molteplici oli minerali e lubrificanti. Media resistenza all’invecchiamento.
Limiti operativi
Pressione (MPa/bar): 0,05/0,5
Con pressioni superiori il coperchio di chiusura deve essere bloccato assialmente, per es. con un seeger.
NBR: Temperature -30°C to +100°C

Installazione
E’ importante effettuare una corretta installazione. E’ suggerito l’utilizzo di una pressa idraulica o meccanica per l’inserimento ed il fissaggio del coperchio di chiusura nella sua sede. La pressione dovrebbe essere mantenuta per il tempo necessario ad assicurare un corretto posizionamento e soprattutto evitare qualsiasi ulteriore movimento del coperchio che potrebbe causarne il non corretto funzionamento.

Magazzinaggio
In generale, gli elastomeri non presentano particolari problemi di magazzinaggio. Mantengono infatti inalterate le loro proprietà per anni, ma devono essere comunque rispettate alcune norme contenute nella  DIN 7716 e ISO 2230.
I coperchi di chiusura devono essere protetti da eccessiva ventilazione, possibilmente contenuti in sacchi di polietilene o imballi di cartone. Il magazzino deve mantenere una temperature fresca (10-20 °C), umidità non superiore al 65%, assenza di polvere evitando luce diretta e raggi UV. Le apparecchiature elettriche sono potenziali generatori di ozono che è nocivo agli elastomeri.

sede: clicca qui